Mario Napoleone, (Civitaretenga, 12 novembre 1934 – Pescara, 27 maggio 2009)

Figlio di Antonio Napoleone e Lucia Palomba.

Fratello di Maria, Antonietta, Gennarina, Siria, Ezio, Luciano.

-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.

Mario Napoleone, storico. Nasce il 12 novembre 1934 a Civitaretenga, una frazione del comune di Navelli, nella provincia dell’Aquila, in Abruzzo, e muore a Pescara il 27 maggio 2009.

Figlio di Antonio e di Lucia Palomba. Fratello di Gennarina, Sira, Maria, Antonietta, Ezio, Luciano.

In una famiglia di laboriosi contadini, al lavoro dei campi preferisce arruolarsi nell’Arma dei Carabinieri.

Nei pochi momenti che il servizio militare gli concede studia per laurearsi e per frequentare gli Archivi di Stato italiani per documentarsi sulla Storia (quella con la esse maiuscola) dell’Abruzzo.

Pubblica a sue spese i frutti delle sue approfondite ricerche.

La sua abitazione di Pescara e quella di Civitaquana sono ricolme di appunti, note, che i suoi famigliari stanno riordinando per ricavarne una nuova pubblicazione storica.

Fra le molte sue opere pubblicate ci piace ricordare:

Civitaretenga -1985;

Una Vittima del dovere di Loreto Aprutino - 1989;

Civitaquana e la Casa Fieramosca - 1990;

Francavilla al Mare Onora un Caduto per Servizio - 1990;

Civitaretenga e Navelli nel Tempo -1992;

Racconti del nonno  e nomignoli di Civitaretenga - 1994;

Gemellaggio fra Associazione Carabinieri Pescara e Guardiagrele - 1996;

L'Aquila  " Storia -Arte -Personaggi " -1998;

Civitaretenga " Notiziario Storico" Nuova edizione rivista ed ampliata - 2000;

I Paesi della Valle del Tirino - 2003;

Pescara i suoi paesi e i suoi caduti - 2009.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Joomla SEF URLs by Artio